certificazione CB - BMATE

Schema di certificazione CB

Lo schema di certificazione CB permette il rilascio di un certificato di conformità, da parte di un ente notificato, a seguito di una analisi di prodotto molto simile a quella di un normale CE.
Di fatto il certificato CB è il più adatto se volete certificare il vostro prodotto a livello internazionale.

 

Qual è la differenza tra la Certificazione CE e la Certificazione CB?

L’analisi per il rilascio di un CB è una attività più rigorosa e segue un iter più severo rispetto alla CE. Il certificato CB viene rilasciato solo da enti di provata affidabilità e competenza, il cui modus operandi è controllato a livello internazionale.


Il risultato è un certificato che viene riconosciuto in qualunque parte del mondo.

Il CB report, ovvero il rapporto di prova emesso a fronte di una analisi CB, può essere utilizzato per ottenere un marchio di qualità senza necessariamente dover sottoporre il prodotto a nuovi test.

Ad esempio se il vostro prodotto ha già ricevuto il certificato CB e volete certificarlo tramite un nuovo ente, questo non dovrà fare altro che acquisire il CB report, verificarlo, confrontarlo con un campione del prodotto ed emettere l’autorizzazione all’uso del marchio.

Questo processo si traduce in un significativo risparmio di tempo e di costi.

Seguire uno schema CB costituisce quindi il “lasciapassare” ideale per accedere più facilmente a numerosi marchi internazionali, come ad esempio UL/CSA per Stati Uniti e Canada o CCC per Cina, KC (Corea), RCM per Australia e così via.

Si tratta dunque di uno schema da preferire quando il prodotto da certificare è destinato ad una commercializzazione mondiale, con la necessità di acquisire più marchi di qualità differenti e permette di accorciare i tempi complessivi e di ridurre le incertezze tecniche nell’affrontare ogni singolo percorso di certificazione.

 

Costi certificazione CB

Il maggior rigore intrinseco nello schema CB comporta anche un costo maggiore, pertanto diventa fondamentale la capacità di raggruppare i prodotti in famiglie ed individuare la migliore strategia di certificazione.

Per un risultato ottimale, l’esperienza in ambito di certificazione e la corretta impostazione dell’attività possono fare la differenza.

 

In BMate eroghiamo diversi servizi di consulenza dedicati alla:

  • raccolta della documentazione
  • gestione dell’ente o del laboratorio
  • presenza durante le prove
  • gestione dei rapporti con l’ente dopo le prove.

 

Coinvolgerci è sicuramente un’azione strategica che ti aiuta a colmare il gap di conoscenze nei confronti dei laboratori, riuscirai a mantenere maggiormente sotto controllo i costi e i tempi di un iter di certificazione e ti garantiremo la possibilità di fare le mosse giuste al momento giusto.

 

Contattaci per ricevere una consulenza